lunedì 30 agosto 2010

Ho imparato a sognare...

io sono...

Afferrare un desiderio

Afferrare un desiderio...tenerlo stretto stretto...crederci sperare....vederlo allontanare sperando nel suo ritorno....chiudere gli occhi...pregare perchè si avveri ...perchè diventi realtà...sognare...immaginarlo reale....soffrire nel pensare che non si realizzi....e poi risorridere cercando di pensare in positivo...di dire a se stessi ce la farò...ce la faremo,arriverà anche per me, per noi, quel momento tanto voluto desiderato.....



Uno su mille ce la fa...ma come è dura la salita....in fondo c'è la Vita.....

giovedì 26 agosto 2010

Una giornata d'estate....



Dopo giorni di mal tempo...spuntò un timido sole in una delle nostre giornate di ferie, nella casa in campagna di mio suocero....una casa in mezzo al verde, al bosco, in un paesino di sole poche case, senza un negozio, un ufficio o altro...
Tutto trascorreva nella pace e nel relax, nel dolce riposo, condito da una bella sdraio, un buon libro, un succo di frutta dissetante a portata di mano, il rumore del mio sposo che scrutava l'orto...i due nostri amori pelosi...(gatti) che se la tiravano da pantere...e un'aria pulita che si intrecciava al cielo azzurro...Tutto sembrava procedere come un'ottima giornata di riposo e tranquillità......
Se non fosse per l'arrivo di una zia...con un bel........ cestino di funghi....Wow! direte voi...che c'è di male in tutto questo?! Niente in effetti...fino a.......... qui....
IL mio sposo arrivò tutto esaltato....e con i suoi occhi richiamò il mio sguardo...Sentii salirmi un brivido freddo....no, non può essere il succo di frutta freddo bevuto troppo in fretta...alzai gli occhi e..........il mio sposo quasi intonando una canzone ... : " Amoreeeeeeeeeee che belloooooooooo sono nati i funghiiiiiiiiiiii........in effetti dopo tutta questa pioggiaaaaaaaaaa....daiiiiiiiii su su preparati si va per funghiiiiiii...ho gia chiesto alla zia un bel sentiero nascosto che sicuramente non è statao ancora visitato..vedrai quanti ne troviamo......"
Posso riconfermare...non era affatto il succo di frutta! Bè che male c'è in una bella passeggiata nel bosco alla ricerca di funghi con il prorprio amato?!?! Niente se....non riguardasse mio marito....
Ecco c'eravamo....basta lettura, basta bibita, basta relax....si andava...
La strada da prendere era quella subito dietro casa...un stradina che conduceva a un canale....ovviamente dopo la pioggia bello pieno d'acqua...
Per un pò le nostre pantere domestiche ci seguirono...poi con chiaro miagolio decisero (furbamente) di tornarsene a casa....I primi metri trascorsero tranquillamente...iniziavo a pensare che forse dovevo fidarmi di più delle proposte del mio amato...Quando......
Ci ritrovammo alla fine del canale e alla fine del sentiero...davanti a noi la strada finiva...alla nostra destra l'acqua aveva formato un laghetto e una cascata lo faceva riempire sempre più.....dopo il laghetto...sempre alla nostra destra....una salita piena di rovi, alberi caduti a causa dei temporali, insomma una vegetazione fitta su terra ancora bagnata, un sentiero inesistente che si inerpicava su, fino a chissà dove...Guardai il mio dolce sposo...ignara ancora delle sue intenzioni..."Amore che facciamo? Ci mettiamo a cercare da queste parti tornando indietro?!?" La risposta più ovvia, sensata, intelligente..sarebbe stata..."si amore forse è meglio..." (ma quando mai un uomo ammetterebbe di aver sbagliato strada? Lui non poteva aver sbagliato...sua zia era stata chiara...e lui non sbaglia mai strada....(grrrrrrrrrrr) ) Lo sentii rispondere..." No amore...attraversiamo l'acqua ci deve essere per forza un sentiero che va su...sicuramente è la pioggia che lo ha cancellato...e............guardaaaaaaaaaaaaa lassù.... eccolooooooooo un fungooooo, e che grandee! Sembra proprio un porcino!!!!!!! Dai dai dai amore forza e coraggio andiamoooo, ti ho fatto anche prendere il bastone, così ti puoi aiutare nel salire con quello dai andiamooo"
"lo sai marito mio che ti farei in questo momento con quel bastone?!?! Ecco cosa avrei dovuto dire o almeno avrei voluto...e invece, vedendolo eccitato alla vista del fungo, come un bambino che apre i suoi regali la mattina di natale, dissi semplicemente...:"ok" (ok???????? ma mi sono bevuta il cervello??????????????in realtà ero ancora ignara del fatto che dopo, non saremmo tornati indietro ma avremmo proseguito...e ero ignara anche di altro....)
Stentai un sorriso,e....patatrack un piede praticamente nell'acquaaaaaaaa evvaiiii era quel che ci volevaaaa!!!provai a non dare troppo nell'occhio, ero ancora nella fase..."guardami amore,sei fiero di me...sono la tua Indiana Jonsa?! " Riusciiii a attraversare l'acqua...e mentre ...praticamente a gattoni mi inerpicavo, sentii uscire dalla bocca del mio amato marito :"cavolooooooooooooooooooooo sembrava proprio un bel porcino e invece......"
E invece cosa ??????????????????????? ho un piede che galleggia nella scarpa, una mano immersa nella terra, l'altra intenta a usare i bastoni per difendermi dai rovi...e....tutto per un??????????????? UN FUNGO VELENOSO???!!!!!!!!! Iniziavo a vederci doppio...avrei voluto urlare ma mi servivano le forze per raggiungerlo...e li sì che gliene avrei dette due.....ma poi perchè il cuore delle donne si fa comprare così?!?!?!? Vedere la sua faccia triste e delusa.....mi portò a resistere ancor una volta....Convinta (povera illusa) che a questo punto, sarebbe convenuto con me nella decisione di tornare indietro... Certo la strada era talmente ripida che finire, scendendo, a tuffo nell'acqua non era una bella cosa....ma di sentieri non ce n' era neanche l'ombra.....Niente, ancora una volta mi feci convincere nel proseguire...per un pò la strada si fece più tranquilla....e udite uditeee, a un certo punto il mio sposo riuscì a trovare anche, un bel porcino....era al settimo cielo...( che fosse presso a poco alto un 4 cm, poco gli importava) ma la "sorpresa" non fù nel vederlo esultare ma nel sentirmi dire....:" Hai visto amore?!?! che bello eh?? Certo che sono molto più bravo di te...io almeno un fungo l'ho trovato!ahhaha tu invece niente ahhahahah"
Un pugno ci sarebbe decisamente stato bene........grrrrrrrrrrrr che rabbiaaaaaaaaa mi inerpico , lo assecondo e devo anche trovarmi a essere presa per il c..o da lui per un funghetto?!??! Era troppoooooooooooo!!!!!!!!!! Peccato che non avessi scelta potevamo solo proseguire la strada...e lui ogni due passi fischiettava!!!!!!grrrrrrrrrrrrrrrrrr
Ma non era tutto....a questo punto lui si era messo in testa di arrivare, tramite la strada, (che vedeva solo lui) a casa di un'altra zia, situata in cima a una collina....Bè che stessimo salendo su un cucuzzolo era certo...ma che in cima ci fosse quella casa avevo dei dubbi...
Risentii quel brivido freddo quando ci trovammo davanti a un recinto, con un buco....Le persone sensate avrebbero proseguito costeggiando il recinto...prima o poi si sarebbe arrivati a un'abitazione...magari poprio quella della zia....e invece no.........
Cosa mi disse???" Dai infilati...passiamo di li"
"Cosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa ma di qui ci passano solo i cinghialiii non vedi che il buco è alla loro altezza?? non vedi che c'è libero il passaggio solo strisciando a terra?!"
"Dai amore non fare la fifona!Lo faccio per te almeno forse così riesco a far trovare un fungo anche a te!"
"lo faccio per te????????????????? non fare la fifonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa????????? "
Ringhiando, più di quanto avrebbe potuto ringhiare una tigre, mi misi letteralmente a strisciare!!!!!
Non c'era nenache l'ombra di un sentiero, quella strada credo non vedesse un uomo da anni! Intanto le ore passavano....e io in silenzio proseguivo. Da un lato, non essendo alta, ero avvantaggiata in quel sentiero rispetto a lui e infatti....."Senti "indiana"(si bravo ora prendimi anche per il sedere...) penso sia meglio tornare indietro e costeggiare il recinto!"
"ah si? ma dimmi uomo che non sbaglia mai, io che avevo detto?!?!?!"
"si lo avevi detto ma io l'ho fatto per te, speravo che almeno qui trovassi un fungo e invece..."
E ripartii a elogiare il suo funghetto, dicendo di quanto fosse perfetto, senza un buchetto, senza segni delle piogge....
Proseguimmo a fianco al recinto e, a un certo punto...una VISIONE...pensavo di avere le allucinazioni...e invece ...un uomo davanti a noi ci saluta e io prontamente gli chiedo...con l'aria quasi supplichevole, pronta a sferrare un pugno al mio amato,se avesse osato dire che non avevamo bisogno di indicazioni, la strada. L'uomo dopo aver saputo da dove arrivavamo ci guardò incredulo, e con gli occhi che dicevano :" Sti due sono fuori!", decise direttamente di accompagnarci lui...
Arrivammo così alla casa della famosa zia...e lì mi sfogai dicendo che con lui, nel bosco, senza seguire un sentiero non ci avrei mai più messo piede! Intanto lui continuava a far vedere il suo fungo (funghetto) tutto godurioso....Dopo aver bevuto litri d'acqua...ero ormai disidratata, ebbe ancora il coraggio di chiedermi di tornare a casa tramite il bosco....nel sentiero giusto però....a quel punto bastò davvero un mio sguardo per farlo tacere e iniziammo a tornare a casa percorrendo, la strada asfaltata in mezzo al bosco....Ecco che ci trovammo all'ultima curva prima di casa....quando...guardando giù alla mia sinistra....lo vedi li...bello... grande... marrone,......un PORCINO!!!!!!!!!! Li adagiato sotto un castagno, mi precipitai giù, come se non avessi camminato neanche un kilometro...in 2 secondi ero li , trionfante che portavo il mio porcino a mò di coppa, trovato praticamente sul ciglio della strada!!!!!! Ragazzi che soddisfazione!!!Ve la potete immaginare la faccia di mio marito?!?!? Lì a quel punto non potevo non prenderlo in giro, vendicandomi di tutte le sue allegre battutte....Che goduriaaaaaaaaa!!!!!!!!Ora era lui a stare zitto ahahhahah sono o non sono la tua amata Indiana Jonsa?!?! Ti amo tanto marito mio!!!Come è bello andare per fungi con te!!!! (qualcosa mi dice che sarà lui ora a non volerci più andare...chisssà perchè...voi che dite?!?)
Con affetto....tua moglie Indiana Jonsa....:P



Per rendervi l'idea...;)))

martedì 24 agosto 2010

I sogni...

Una delle briciole più importanti nella mia vita...è il sogno! Finchè si sogna non si muore, il sogno è voglia di vita, di futuro, è desiderio, è magia infinita....

lunedì 23 agosto 2010

cioccolatini casalinghi.... :)


tornata dalle vacanze vi lascio per ora l'immagine dell'ultima mia creazione :) slurp...a presto...

giovedì 5 agosto 2010

La notte prima e la mattina del si...


Inutile dirvi che il giorno del matrimonio è stato un giorno di emozioni fortissime, che viaggiano una dietro l'altra velocemente...
Ma ora vorrei parlarvi della sera prima e della mattina del matrimonio...perchè forse sono state lì le emozioni più forti che ho provato...
Nonostante vivessimo già insieme io e il mio sposo...su spinta di genitori e amici (per cabala) ci hanno fatto salutare al pomeriggio facendoci passare sera e notte separati...
Che dire, ci siamo sposati in un paese piccino e quindi è stato inevitabile ribeccarci ...:P però gli sguardi di quella sera nell'incontrarsi di sfuggita, di nascosto dagli amici e parenti che nn "volevano" me li porterò sempre dentro...esprimevano amore puro e promessa...erano sguardi profondi desiderosi l'uno dell'altro...che esprimevano tutta la forza che c'è nella scelta di stare insieme per sempre....Grazie amore mio!
E poi c'era la mia amica e testimone Michela che con i suoi walkie talkie,( comunicavamo così in paese)la sua presenza,pazienza... non mi ha fatto mai sentire sola e mi è sempre sempre stata vicina aiutandomi a fronteggiare lo stress che tutte le spose credo si portino dietro....!!! Un grazie speciale va a te che sei un'amica speciale, non avrei potuto avere testimone migliore...
Poi ci sono gli amici di sempre....la sera prima ho cenato con loro...abbiamo parlato tanto e è stata una cena bellissima...semplice...ma da un calore infinito....grazie anche a voi siete unici!
Poi c'è il mio papà che agitato più di tutti, la sera prima è riuscito a calmarsi...e lasciando dormire me nel lettone con mami (perchè più comodo) ha dormito sul divano (grazie) e al dispetto di tutti si è addormentato tranquillo e beato come non fosse stato mai agitato...grazie perchè sei importante ti voglio bene!
e che dire...la mami....bè con lei ho passato la notte nel vero senso della parola...non abbiamo dormito praticamente nulla....abbiamo chiacchierato sotto voce per non svegliare papà, di tutto e di più... e la frase mitica finale qual è stata?!? :" Bè magari domattina avremo delle borse incredibili sotto gli occhi e saremo già stanche morte...ma stanotte ci siamo divertite e ce ne siamo dette di cose eh?!" Mami non potevo passare la notte prima, del giorno più importante della mia vita, in un modo migliore! Grazie!!! ti voglio bene! (tanto per la cronaca...ci siamo svegliate bellissime e fresche come una rosa! :P)
Mami papi...grazie mi avete e mi date davvero tanto!
Poi c'è il mio amico di infanzia, un mio fratello acquisito, il mio testimone...colui che è sempre stato sincero con me....colui che se anche non lo sento per mesi so che c'è e ci sarà sempre...colui che so si butterebbe nel fuoco per me, colui dal quale mi sarei aspettata anche il giorno delle nozze, davanti a me con l'abito da sposa...un :" ma come ti sei conciata?!!? ahahahha" (gli voglio bene.... ma se pensa che non stai bene vestita in un modo, o ti vede ingrassata o altro...non ti risparmia nulla...)e invece........lo chiamo e gli dico ...:"Da vieni presto....voglio sapere che ne pensi e aiutoooo sono agitataaaaaaaa....)tempo due minuti...lo avevo lì davanti, che mi guardava con gli occhi rossi e i goccioloni sulle guance...e chi se lo aspettava?!?! Lui l'uomo che non deve chiedere mai...il ragazzo bello e impossibile...il mio fratellino che prendevo a morsi da piccola...(anche lui sapeva difendersi bene eh....)ora era li, davanti a me, commosso come non lo avevo mai visto....in un attimo mi è passata davanti agli occhi tutta la mia infanzia...(potevo secondo voi non commuovermi?) Senza parole mi ha emozionato...grazie anche a te Dadi sei un fratello e un amico straordinario.
E i suoi? una coppia di secondi genitori per me...mi hanno vista crescere...e ci sono sempre stati nei momenti più importanti e in quelli meno.....grazie anche a voi...vi voglio bene! NOn dimenticherò mai di quando la mattina ho chiamato la mamma di Da ...Fiamma e lei (come suo figlio)si è precipitata a aiutarmi col trucco (ero in preda a una crisi totale dopo la parrucchiera pazza ecc...)...Grazie!!!! Insomma quel giorno ero davevro circodata di affetto e amore...Quel giorno ho capito chi davvero mi vuol bene,quel giorno ho visto,sentito tante persone vicino....grazie a tutte...!

P.s : nella foto siamo io(a sx) e il mio fratellino Da

Blog...

Che dire...penso di non essere l'unica tra di voi a essermi ritrovata in questo delizioso film...:P

mercoledì 4 agosto 2010

Ma è possibile?!?!


http://www.ecoo.it/img/tetrapak-ambiente.jpg


Questo post mi rendo conto che non sarà molto profondo, ma mi sono appena ritrovata a lottare con un succo di frutta nel cartone!!!!!
No non mi sono fumata niente, ne sono ubriaca...solo che...
Insomma vorrei sapere se sono solo io o..... succede anche a voi...
Ecco ditemi un pò....:
"È possibile che tutte, tutte ma dico tutte, le volte che verso un succo o una bibita dal suo cartone al bicchiere...mi faccio la doccia?!?!?!?!? eppure la bibita esce come da una bottiglia qualunque ma niente....quando il cartone è abbastanza pieno o comunque non alla fine (io riesco a schizzare anche con il cartone quasi finito :( ) è impossibile non versare il succo ovunque !!! " Voglio le istruzioni per l'uso!!!!!!
Oggi mi ci sono anche applicata, ho provato a non schiacciare troppo, a inclinarlo il giusto, a avvicinare il bicchiere...ma niente!!! perfino i miei due gatti sono stati li a fissarmi come fossi matta...conseguenza...?!? succo anche sui loro musi !!!!!! Ah ma una cosa è certa ...mica mi arrendo....ora vado giù a comprarne altri..... Ci riuscirò prima o poi!!! vero?????????

In ogni caso mi consolo....avrò macchie di succhi di frutta ecc...in giro...ma perlomeno comprando e consumando le bevande in tetrapack invece che in plastica inquino meno! :P

In ogni caso ce la farò...spruzzi preparatevi all'estinzone......:PPPP

La Felicità...la Semplicità...

lunedì 2 agosto 2010

noi

t'amo...

Briciola........


Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella......
Se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo...
Se guardi il cielo è perché credi ancora in qualcosa. (Bob Marley)