martedì 26 giugno 2012

2 anni fa...Ti amo......

2 anni fa.... diventavamo sposi...profondamente innamorata  dello sposo  di noi.....ora con il frutto del nostro amore tra noi.....non potrei desiderare altro o di più.....

Ti
amo con tutta me stessa, ti amo quando i miei occhi iniziano a
brillare guardando i tuoi, ti amo quando mi fai ridere, quando mi
consigli, quando mi emozioni, quando con uno sguardo o un gesto o una
parola mi fai dimenticare perchè fossi arrabbiata un attimo prima,
ti amo quando ho paura e tu sei li a stringermi sussurrandomi
all'orecchio :”andrà tutto bene”, ti amo quando mi sorridi,
quando mi confidi i tuoi pensieri, quando ti offri da cavia ai miei
esperimenti culinari, ti amo quando assecondi il mio amore per gli
animali avendomi permesso di portare a casa un ulteriore gatto, ti
amo quando da buon capitano guidi la tua squadra e mi fai battere
forte il cuore sugli spalti, ti amo per avermi fatto crescere, per la
tua intelligenza, per il tuo darmi fiducia e il tuo farmi credere di
più in me stessa,per il tuo farmi sentire speciale, per il tuo
viziarmi senza eccessi,per il tuo prendersi cura di me. Ti amo per
come hai saputo soccorrermi prontamente le notti in cui ho avuto i
miei soliti cali di pressione, ti amo per come su una confezione di
12 yogurt tu sia sempre pronto a mangiare quelli che amo meno per
lasciarmi i miei preferiti, ti amo per come silenziosamente mi apri
la persiana al mattino facendomi penetrare le prime luci che mi danno
un più dolce risveglio, per come scendi prima ad accendere il
riscaldamento per far si che mi alzi al caldo,per il tuo sistemarmi
la coperta di notte visto che ogni volta sembro lottarci. Amo te che
sarai il mio compagno di avventure, di viaggio, di vita e ti chiedo
di amarmi senza smettere mai, e senza paure, amami per i miei momenti
di pazzia, per la mia voglia di sognare, per la mia allegria, per la
mia determinazione,per il miei sorrisi, per la mia voglia di noi e di
amarti, per la mia voglia di fare e di dare, per le mie paure e
insicurezze che ahimè non sono poche, per la mia voglia di vederti
sempre felice, per il mio sguardo pensieroso, per la mia testa dura
che mi contraddistingue sempre, amami perchè io ti amo e amerò con
tutta me stessa per il resto della mia vita.
Questa è la promessa che ho letto in chiesa al nostro matrimonio....oggi rincofermo tutto e  aggiungerei....
 Ti amo per i tuoi occhi alla notizia che saresti diventato papà,  per i baci e le carezze che hai dato per 9 mesi alla nostra pancia, per le notti durante quei nove mesi, in cui ti alzavi e mi tiravi la gamba come a un tuo compagno di calcio durante una delle tue partite per i crampi notturni....per il tuo inginocchiarti come un principe,  con l'asciugamano per le gambe, quando la tua sposa appanzatissima usciva dalla doccia....per il tuo aver cantato le ninna nanne al fagottino in pancia....per il tuo avergli chiesto di non avere fretta, perchè dovevi finire di fargli la culla, e la" tua corsa" per finirla...peri primi calci e il primo singhiozzo di Tommi  in pancia durante una tua partita..(sarà che mi emoziono sempre a vederti giocare...)per il tuo sapermi sempre rassicurare, per la notte in cui si sono rotte le acque, per come prima di andare in ospedale, non avendo ancora contrazioni forti, ci siamo abbracciati e coricati a letto ancora per un pò....tranquilli e sereni, per il nostro parto di squadra mio e tuo e di Tommi senza aver avvisato nessuno, il tuo sguardo, le tue parole, il tuo essere fiero di me durante le contrazioni e le spinte, per il tuo esserti preso cura di me durante tutto il travaglio( ti è andata bene che ho fatto presto per essere il primo eh?! ;P )per il tuo aver calmato, con le tue braccia e la tua voce all'istante il nostro Tommi appena nato....per il vassoio di salumi che mi hai fatto trovare a casa dopo il parto ma soprattutto dopo 9 mesi di astinenza!!! Per il tuo sguardo affascinato e dolce di quando do il mio latte a Tommi, per le carezze, le canzoni, gli abbracci, il tuo portare Tommi nella fascia come se fosse nel grembo tuo...per le nostre notti insonni, le nostre risate, il nostro stupore alle conquiste di Tommaso, e a quelle nostre, per le liti costruttive, per il papà che sei e il compagno che sei, per le scelte difficili prese insieme ( gas....:( ) Ti amo per le parole che mi ha scritto stamattina, per il tuo esserti sbagliato e  aver preso il cellulare rotto con cui gioca Tommi invece del tuo...per il saper ridere di noi, il saper trovare il tempo per le piccole cose che entrambi consiederiamo le più importanti...Per l'esserci e l'esistere....Per essere parte di me, per avermi resa moglie e mamma felice, per..." il nostro amore immenso che non puoi raccontare e che da fuori sembrerà normale....a te che sei sostanza dei giorni miei..... "con immenso amore Marti

mercoledì 20 giugno 2012

Qualche briciola speciale...


lavori in corso per pansottolo princiTommi ;P


Eccomi qui.... sono giorni di caldo caldo e frenetici...perchè qui si sta preparando una festa...;) il nostro pansottolo o princiTommi domani ( e chi ci crede??? non mi sembra ancora possibile sia già passato tutto sto tempo...) farà 1 anno!!!!!!!!!! 1 Anno di gioia e felicità pura, ora so che forma, profumo ha la felicità....1 anno di cambiamenti, di giorni più lunghi e ricchi di sorprese, conquiste, un anno che ci ha fatto sentire ancora più famiglia, ancora più innamorati... E come è bello ritrovarsi a giocare, a trovare il tempo per le piccole cose, per osservare gli alberi(ve l'ho detto che li indica tutti, ma tutti tutti eh?! e li vuole abbracciare e accarezzare???!?) salutare le amate apine in cameretta prima di dormire, e riuscire a vederle dal vivo in campagna,leggere favole,sentirsi (noi tre) importanti e tasselli di puzzle insostituibili, salutare a ogni risveglio il sole, anche se nascosto a volte... nuotare felici insieme in piscina e in mare con tante risate....soffiare come fa il vento con le foglie, accarezzare e adorare gli animali, gatti e cani in particolare....dover affrontare insieme ma uniti un saluto speciale al nostro Gas che per un anno è sempre stato accanto a pansottolo, prima da curioso poi da compagno di giochi e nanna.....vedere i propri genitori perdersi con il loro nipote e illuminarsi ogni volta....gli abbracci i baci, i piedini...il darsi la mano...e tante tante altre cose.....che non finirei più di scrivere....
E ora?!?! Ora stiamo preparando una degna festa in fattoria per festeggiare questo primo anno passato.... ma poi ve ne parlerò....;)
Intanto vi lascio qui sotto...un lavoretto fatto da Tommaso per il compleanno di mia suocera e.....un lavoretto fatto da me, su spinta dello sposo(non so se mi spingerà ancora ...;P ) Che ne pensate?????? un abbraccio a tuttiiiiii....buona giornata !!!

 




 


lunedì 11 giugno 2012

Mamma coraggio?!?

Come trasformare un pomeriggio tranquillo in uno mOvimentato.... afflitta da giorni, da un forte dolore a un anca...a fitte,decido di lasciare Tommaso due ore alla nonna,la mia mami,raggiungendoli poi alla villa(uno dei pochi polmoni verdi rimasti in citta) in tutta tranquillita e calma.....Ma.....arrivo alla villa, ero li con le altre mamme, la mia borsa era attaccata al passeggino, quando una ragazza arriva e si siede sulla panchina a fianco del passeggino, insospettita, visto che era senza bimbi,ho mandato dopo poco mia madre a controllare, appena lei si é avvicinata ha visto la mia borsa cadere,questa si é alzata fingendo di parlare al tel, mia madre mi urla che la borsa era aperta, non fa a tempo a dirmelo che io le sto già correndo dietro e l afferro per la sua borsa, nel mentre mia madre mi urla che manca il portafoglio... Questa mi mostra la borsa dicendo che non c era nulla ( in realtà c erano due portafogli sec me non suoi) le dico che da li non la facevo muovere finche non usciva il portafoglio....e le dico di farmi vedere nelle sue tasche....lei fa resistenza, ma io Me lo vedo spuntare dal bordo dei suoi pantaloni....lo agguanto...e nel mentre mi raggiunge come furia pure mia madre che le urla di tutto, chiamo la polizia, che strano ma vero manda ben tre pattuglie, si fa fare identikit...ma ahimè questa é fuggita, avendo Tommi non potevo seguirla per tutta la villa, e come sempre la gente si fa i fatti propri..... Le altre mamme rimangono incredule visto che questa ha fatto tutto con disinvoltura a un passo da noi....No Comment! Comunque é stato davvero solo istinto...non mi facevo di certo così coraggiosa....e invece.....mamme a questo punto niente più borsa appesa al passeggino....grrrr.... la mia anca nel frattempo mi ha salutato del tutto, se la vedete per favore le offrite un piatto caldo e La trattenete finche non la riprendo??? Grazieeeee Certo che uscire di casa in. Stile nonna in carriola con le mutande viola, e tornare a casa stile mamma wonder woman è cosa da mammeeeee;) (anca gigia a parte....in fondo non è lo spirito quello che conta????);)

mercoledì 6 giugno 2012

Dirsi addio....


Ciao a tutte, purtroppo Gas sta peggiorando.... si isola sempre più, non mangia, non va a fare i suoi bisogni....si sta spegnendo.... Ci troviamo anche in quella terribile situazione ....che ti porta a dover scegliere....Lo aiuto a morire o aspetto...? Non credo ci sia una risposta giusta o sbagliata.... Per ora noi, stiamo aspettando... ma ogni minuto, ora, che passa si fa sempre tutto più duro.... vederlo stare in un angolo, rifiutare le coperte e preferire il freddo pavimento...oltrettutto con la sua pancina rasata per l'eco...:(.... Vedere gli occhi spenti anche davanti al suo amato spago...non vederlo leccare Bruno, non vederlo mettere il muso sulla sua pancia.... non vederlo andare in cameretta con Tommi,  sdraiarsi al sole, puntare i  piccioni dalla finestra, non sentire il suo miagolio tanto simile al  suono di mamma...non vederlo più ciccio....non vederlo mettersi a due zampe in piedi per darmi le testatone...non sentire il suo pelo bianco come la neve e soffice come il cotone....non vederlo osservare la lavatrice il funzione....non svegliarmi con i crampi alle gambe per essere stata tutta la notte nella stessa posizione, con lui sopra per non disturbarlo....Fa male....Fa male perchè quando lo abbiamo preso al gattile non  stava bene( pienissimo di vermi e pulci....quante ne ho tolte....) e ci eravamo allarmati nel sentire che tutti quelli, che erano stati nella sua gabbia: fratelli, mamma....erano morti...ma lui con noi ce l'ha fatta...pensavamo di aver superato il peggio....e poi...due mesi fa...quando lo abbiamo ritrovato nel bosco,  distrutti ormai al pensiero che l'avevamo perso per sempre....come l'altra volta 2 settimane fa...che aveva ripreso a mangiare.... ci siamo illusi....illusi perchè Gas  è sempre stato così...ci ha sempre sorpreso...e forse per questo stiamo aspettando da sognatori....ma senza ormai illuderci...avremo voluto fare con lui più di 3 anni e mezzo.... questa giovane età ci fa male ancora di più....In ogni caso sono stati 3 anni e mezzo stupendi con te Gas.... Mamma Marti, Papà Simo (sei riuscito a conquistarlo come non avrei mai pensato....ma del resto è impossibile non farsi conquistare da te...) fratello peloso Bruno e fratello bimbo Tommi ti amano e ameranno sempre.

Qui sotto il nostro Gas...














aggiornamento...alle 14 di oggi 6 giugno, abbiamo deciso di dirgli addio, aveva mostrato segni di sofferenza, e secondo la veterinaria, che è davvero una donna speaciale, non c'era neanche più con la testa...e sarebbe stato egoismo nostro e doppia sofferenza per tutti prolungare tutto ciò....ci mancherà tantissimo, fa tanto male ma sappiamo che vivrà comunque per sempre con noi.