venerdì 29 luglio 2011

Abbasso i manuali


Presto, saremo finalmente tutti e tre...o meglio considerando gli amori pelosi(anche loro maschi...sono in minoranza !), tutti e 5 in vacanza insieme, la prima da genitori! Sono al settimo cielo, finalmente potremo viverci insieme 24 su 24 il nostro cucciolo!!!
Oltre a essere felice dello stare insieme, penso e spero che ciò porti il mio amato a mandare all'aria i manuali...Si perchè se in un primo momento mi veniva da dire :"che tenero, il mio amore che legge e si documenta per non sbagliare, e imparare a conoscere il cucciolo..." ma ora... ora mi ritrovo con il mio amato che segue tabelle e consigli di scrittori che non so neanche se hanno mai avuto figli!!! grrrr .... E devo trovarmi a sentire frasi del tipo :" amore vedi...non è messo in posizione bene se di notte mangia così voracemente incamerando aria...non va bene....o ancora...Amore secondo me gli dai troppo da mangiare vedi quanto è cresciuto?! ci diventa obeso! O ancora...devi lasciarlo piangere così si sfoga magari riesce a fare la cacca e smette di piangere (si certo perchè è esausto...) e così via....
Ma caro amato mio...che devo fà?!?!? mica posso staccarmi una tetta per regolare il latte e la posizione?!?! e per il pianto...se è un capriccio ( e la mamma se ne accorge) ok....so resistere ma se no....inutile soffro troppo nel sentirlo strillare, anche se lo fa per qualche minuto mi sembra passino ore, e inizio a far zampillare latte dal seno a ritmo del suo pianto...!!!! Ma si può?!?
E poi c'è il discorso dei nostri ritmi....io e lui da soli durante il giorno, che seguiamo i nostri rituali...bagnetto, coccole con massaggi, poppate, nanna...e poi arriva il papà alla sera che giustamente ha voglia di stare con lui, e la cosa mi riempie di gioia...ma se il cucciolo poi dopo tot ore piange perchè ha fame....non mi va di sentire il mio amato dire : ma no sono coliche, sono capricci, deve fare il ruttino...ecc...per non darmelo...come se glielo portassi via...
Non voglio che il nostro fagottino senta che ci sono per lui solo di giorno...e di sera come una mamma che arriva sempre in ritardo...
E così, non vedo l'ora ci sia anche lui a godersi il suo cucciolo 24 su 24, andando insieme per tentativi, vivendoci, e con la serenità che comunque ci accomuna sempre...
Così se per un pò non mi sentirete...non preoccupatevi... sarò con i miei due uomini a farmi coccolare, a coccolarli e vivermeli il più possibile crescendo e imparando insieme! non vedo l'oraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Vi abbraccio una a una fortissimo sicura della vostra solidarietà femminile e materna :P !

4 commenti:

  1. Coccolate il cucciolo!
    Buone vacanze!!
    Ilaria

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco, anche io mi innervosivo quando mio marito diceva la sua..in fondo però sono così teneri a interessarsi così tanto. I nostri padri non hanno fatto certo così (almeno il mio). Il mio consiglio è di dimostrare con i fatti quando ha fame o fa i capricci..meglio di qualsiasi parola! E lo so alla sera con i papà saltano tutti gli schemi..ma le mamme hanno molta pazienza!

    RispondiElimina
  3. oh nooooo! è questo ciò che mi aspetta? anche mio marito sta macinando manuali su manuali e anche lui lavora a tempo pieno e tornerà a casa la sera dopo che io ed Emma avremo passato le nostre giornate con i nostri ritmi...aiutooooo :-) Scherzi a parte anche noi andremo via a settembre (dipende però da quando nascerà Emma e se starà bene...xxxxxxxxxx) e credo che le prime vacanze a tre, soprattutto nei primissimi tempi dei nostri cuccioli, siano perfette per creare un primo equilibrio famigliare :-) buone vecanze tesorina...ti terrò aggiornata via cell dell'arrivo della mia principessa e grazie per la solidarietà :-) tvb! un abbraccissimo!

    RispondiElimina
  4. Passo per un salutino veloce, le ultime due settimane sono state un incubo, in tutti i sensi. Ti auguro felicissime vacanze! Un abbraccione

    RispondiElimina