mercoledì 13 ottobre 2010

Una briciola che non avrei voluto mai...

Ecco cosa succedeva ieri sera a pochi passi da me......non aggiungo altro le immagini parlano da sole........




E questo in centro prima della partita....



Non vorrei davvero dire molto visto che le immagini sono chiare e parlano da se...ma come si fa? Non fanno che parlare di tessera del tifoso...controllano bambini semplicemente con indosso la maglia del cuore, tolgono a loro i tappi di una bottiglietta d'acqua portata per cenare allo stadio insieme a un panino, perquisiscono bambini di 5 anni togliendogli i bastoni delle loro bandiere comprate poco prima dai loro padri.... e poi questi dentro uno stadio con bottiglie di vetro, spranghe fumogeni ecc?!?
Ieri sera tra la'ltro lo stadio era pieno di bambini in che mondo penseranno di vivere? esiste ancora il calcio?!....vi lascio con un aneddoto avvenuto in casa di mio cugino che forse vale più di mille discorsi ...

Italia Serbia non disputata

Pietro: 7 anni...

"Papà, papà, ma quando gioca l'Italia?"

Giovanni: 4 anni

"Papà, papà, ma perchè guardiamo un film di guerra e non metti la partita?"

Andrea: 3 anni

"Papà, Kello è spiderman? Lancia fuoco? Polocia?"

mio cugino...Papà Sergio: 46 anni

"Venite bambini spengo la tv e andiamo a letto a dormire...vi racconto una favola.

C'era una volta il calcio..."

2 commenti:

  1. eh Marti, purtroppo non c'è limite all'indecenza, alla violenza, alla frode e a quant'altro di negativo puoi aggiungere...è già difficile accettarlo per noi adulti, doverlo spiegare a dei bambini è difficilissimo e non ci si dovrebbe nemmeno trovare in queste situazioni...

    RispondiElimina
  2. Marti, anche io sono senza parole... Ieri sera dopo una cena tranquilla con mio marito (appassionato di calcio), accendiamo la tv per vedere la partita e troviamo quello spettacolo orrendo visto in tv. Nessuno ha interroto la diretta, nessuno ha controllato chi entrava allo stadio, nessuno ora si assume le sue responsabilità!
    Colpa degli hooligans ma anche colpa di chi in Italia non ha sorvegliato, non ha controllato, di chi non ha fatto il suo dovere!

    L'unica speranza è di non rivedere mai più scene del genere perchè il calcio dovrebbe essere un gioco ma con il tempo è diventato un "gioco malato"!

    RispondiElimina