domenica 6 novembre 2011

Genova nel cuore, negli occhi,nelle mani....


qui sopra è dove avevamo parcheggiato con Marta

qui sopra è il portone dove sono morte mamma e figlie :(


Uscire dal portone e avere davanti uno scenario di guerra, montagne di fango detriti, vedere lo sguardo vuoto e distrutto, sotto shock per aver rischiato di perdere la madre e per avere perso il negozio...Ma quel che voglio segnalarvi ragazze, sono i brividi nel sentire quel silenzio, uscendo dal portone e vedere intorno a me migliaia di ragazzi a spalare, che lavoravano senza neanche parlarsi, talmente intenti a non perdere tempo....Ho ancora la pelle d'oca, perchè Genova è anche questa, fatta di persone che sanno tirarsi su le maniche, senza scoraggiarsi per riportare la propria città alla vita...e anche se i mugugni non mancano, anche se la paura è ancora negli occhi, c'è anche il pensiero di come la propria esistenza valga di più di ogni bene materiale....
Anche lo sposo è andato a aiutare, è tornato pieno da testa ai piedi di fango,(vedi foto sopra) ma come dice lui...era il minimo con il disastro sotto casa... vanno davvero ringraziati tutti, tutti i volontari che come piccole formiche operaie non ci fanno sentire soli e insieme la nostra Genova rinascerà! Vi ho messo sopra ancora alcune immagini...

ecco alcuni volontari...e erano molti molti di più...

10 commenti:

  1. Quello che é successo é terribile.
    Meno male voi state bene!!
    Vi pensiamo e vi abbracciamo forte!!

    RispondiElimina
  2. Non riesco a togliermi dalla mente queste immagini!
    coraggio Genova!!
    Un abbraccio forte
    Ilaria

    RispondiElimina
  3. ciao marti, mi sento cosi impotente e rattristata davanti a queste drammaticissime immagini, deve ssere stata un'esperienza terrificante, complimenti ai volontari, che in silenzio fanno il loro dovere, non vengono mai ringraziati abbastanza, ti sono vicina e spero che la situazione migliori, un abbraccio rosa

    RispondiElimina
  4. sono senza parole...triste e davvero senza parole.

    RispondiElimina
  5. Sono immagini che fanno davvero male queste...
    Qui da noi nel pinerolese ieri anche è piovuto un sacco...un abbraccio fortissimo, con tutto il cuore...

    RispondiElimina
  6. E' davvero terribile quello che è successo. E ora non solo Genova...credo davvero che l'uomo debba cominciare a interrogarsi sul come e sul eprchè si è arrivatia questo punto ed ovviamente poi fare finalmente qualcosa di concreto

    RispondiElimina
  7. Tristezza e dolore!! Che brutti momenti! Non sai quanto mi spiace.... un abbraccio grande
    Qui a Torino piena passata senza troppi danni. Speriamo smetta di piovere!

    RispondiElimina
  8. ciao Marti!!!
    che tristezza!!!
    questa situazione sta provocando dolore e sta distruggendo la vita di molte persone

    RispondiElimina
  9. Che momenti terribili devono essere stati... Sono felice di sapere che stiate bene.
    Vi abbraccio... com'è la situazione oggi?

    RispondiElimina
  10. ci siamo svegliati di nuovo con l'allerta, e un forte nubifragio dalla notte ora sembra migliorare il tempo...speriamo!!!!!! Qui ora abbiamo anche problema frane........ma incrociamo le dita! grazie mille ragazze per esserci!

    RispondiElimina